Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

La prossima settimana previsti due tagli in via Kennedy, operazione necessaria a garantire la sicurezza dei cittadini
 
La messa in sicurezza del patrimonio arboreo di San Donato continua la sua corsa.Dopo il taglio del pioppo nel Pratonedella scorsa settimana e i vari interventi nei giardini delle scuole cittadine,si procederà la settimana prossima con l’abbattimento di due alberi in via Kennedy, nel tratto che conduce a via Marignano. I due esemplari sono stati sottoposti a controllo visivo e a indagini strumentali, insieme ad altre sei piante (per un totale di otto), nel mese di dicembre dalla società Agro Service srl. Sono state valutate, in particolare, le condizioni di stabilità con metodologia strumentale Tse (Tree stability evaluation) che, attraverso la messa in trazione, stabilisce i valori della sicurezza statica (ipogea) e della sicurezza alla rottura (epigea), individuando la capacità di tenuta delle radici e la portata residua dei tronchi. L’apparato radicale dei due alberi di via Kennedy si è rivelato non in grado di contrastare le sollecitazioni di vento. Alle due essenze è stata pertanto attribuita una classe di rischio D, dovuta anche a riscontri negativi sui Fattori di sicurezza statica radicale e del fusto (Sr ed Sf) e sul Carico del vento (Wla-Wind load analysis). L'abbattimento non comporterà problemi per la circolazione.
 
«Gli abbattimenti degli alberi considerati a “rischio” garantiscono la sicurezza delle persone – spiega l’Assessore all’ecologia Chiara Papetti –, il nostro auspicio è che sussistano le condizioni tecniche per ripristinare la continuità del filare attraverso la piantumazione di due nuovi esemplari».

 

Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi