Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente


La sede del sindacato dei pensionati SPI-CGIL è presente nella città di San Donato Milanese da più di venti anni e resta aperta grazie all’attività di volontari che svolgono il loro lavoro senza alcuna retribuzione o altro.
L’unico scopo è quello di aiutare, informare e svolgere pratiche per i cittadini senza mai chiedere niente e solo ringraziare chi offre alla sede i pochi soldini che permettono di acquistare prodotti di cancelleria o pagano il lavoro dell’istruttore di ginnastica per il quale gli utenti hanno versato le quote di iscrizione.

Tutto questo per dire quale affronto vergognoso abbiamo dovuto subire nella notte fra giovedì e venerdì scorso, quando abbiamo trovate vuote le casse della sede, perfino quella delle monetine del pagamento del caffè.

Ciò è vergognoso, perché rubare a chi non ha niente può farlo solo chi non si rende conto dell’offesa arrecata a noi volontari e dell’amarezza che ci ha lasciato in bocca.

Viene meno anche la voglia di continuare a prestare il servizio come si fa da anni.
Non ci sono parole da aggiungere, se non augurare a chi ha fatto questa azione riprovevole di sentirsi male nei nostri confronti per il disgusto che ci ha provocato.

Tutti i volontari dello SPI-CGIL
Log in to comment